News

 

INDICAZIONI VISUALIZZAZIONE ONLINE DOCUMENTO DI VALUTAZIONE

Ai Genitori degli alunni

Nella nostra Direzione Didattica è attivo il servizio “Pagelle on line” (L. del 7 agosto 2012 – n. 135 all’art. 7; commi 29 e 30)

Attraverso questo servizio i genitori possono consultare, scaricare ed eventualmente stampare le schede di valutazione dei propri figli collegandosi al sito https://nuvola.madisoft.it e inserendo le credenziali ricevute.

I genitori degli alunni sono invitati a prendere visione del Documento di Valutazione a partire dal 17 giugno 2019.

Si comunica che martedì 18 giugno 2019 dalle ore 16.30 alle ore 19.30  i docenti saranno disponibili, presso i plessi di appartenenza, per eventuali chiarimenti; si ricorda che non verrà consegnata nessuna copia cartacea.

  • Chi, per vari motivi, avesse smarrito le credenziali può rigenerarle autonomamente accedendo al sito https://nuvola.madisoft.it ed entrare su “credenziali dimenticate?
  • Per chi non dispone di strumenti, connessione ad Internet o a vario titolo avesse difficoltà a utilizzare questo servizio può rivolgersi alle Docenti di classe nell’incontro del 18.06.2019 per la visualizzazione e alla Segreteria – Ufficio Alunni per richiedere l’eventuale copia cartacea del Documento di valutazione.

Tale richiesta va fatta in segreteria nei giorni giovedì 20 e 27 giugno orario 11.00-13.00 compilando l’apposito modulo; sarà possibile il ritiro del documento richiesto entro cinque giorni.


Modulo 31 – Richiesta Documento di valutazione

 

#FuturaItalia#Terni Challenge 2019

Risultati immagini per futura italia terni challenge 2019La città di Terni ha ospitato, a conclusione di un anno scolastico di lavoro e di sfide sul digitale, la prima challenge digitale italiana delle scuole di ogni ordine e grado per la diffusione del Piano Nazionale per la Scuola Digitale.

Gli alunni delle classi quinte delle scuole primarie San Giovanni e XX Settembre hanno partecipato all’iniziativa con sfide nell’ambito delle nuove metodologie didattiche e digitali, del coding, della robotica, del tinkering, del making, del 3D. 

 

 

Avviso Partecipazione Alunni PON FSE – SESSIONE ESTIVA

 Cittadinanza e Creatività Digitale  “CRESCIAMO CON UN CLICK”

 Avviso Selezione Alunni

 Allegato 1 – Domanda di Partecipazione

 

 Cittadinanza Globale “GAIA: I COLORI DEL FUTURO”

 Avviso Selezione Alunni

 Allegato 1 – Domanda di Partecipazione

 

 Potenziamento dell’Educazione al Patrimonio Culturale, Artistico, Paesaggistico “EDUCARE PER TUTELARE”

Avviso Selezione Alunni

 Allegato 1 – Domanda di Partecipazione

 

Santa Pasqua 2019

“Resurrezione di Cristo” di Raffaello Sanzio

Museo d’Arte di San Paolo in Brasile

«Trovo bella la vita, e mi sento libera. I cieli si stendono dentro di me come sopra di me. Credo in Dio e negli uomini e oso dirlo senza falso pudore. La vita è difficile, ma non è grave. Dobbiamo prendere sul serio il nostro lato serio, il resto verrà allora da sé: e “lavorare sé stessi” non è proprio una forma di individualismo malaticcio.

Una pace futura potrà esser veramente tale solo se prima sarà stata trovata da ognuno in sé stesso – se ogni uomo si sarà liberato dall’odio contro il prossimo, di qualunque razza o popolo, se avrà superato quest’odio e l’avrà trasformato in qualcosa di diverso, forse alla lunga in amore se non è chiedere troppo. È l’unica soluzione possibile. E così potrei continuare per pagine e pagine. Quel pezzetto d’eternità che ci portiamo dentro può esser espresso in una parola come in dieci volumi. Sono una persona felice e lodo questa vita, la lodo proprio, nell’anno del Signore 1942, l’ennesimo anno di guerra.»

(Etty Hillesum Diario, pp. 126-127)

A tutti “grandi” e “piccoli” auguro una Santa e serena Pasqua!

                                                                                           Teresa Assunta Fiorillo

 

Dal 18 al 24 aprile compresi le attività educativo-didattiche saranno sospese per le festività della Pasqua.

Gli Uffici di Segreteria resteranno chiusi al pubblico nei giorni 20 e 24 aprile.

 

PROGETTI PON FSE

  Cittadinanza e creatività digitale “Cresciamo con un click” 

Avviso e Modulistica Reclutamento Esperti Esterni 

Avviso e Modulistica Reclutamento Tutor Interni

  Cittadinanza Globale “Gaia: i colori del futuro”

Avviso e Modulistica Reclutamento Esperti Esterni

Avviso e Modulistica Reclutamento Tutor Interni

  Potenziamento dell’educazione al Patrimonio culturale, artistico, paesaggistico “Educare per tutelare”

Avviso e Modulistica Reclutamento Esperti Esterni

Avviso e Modulistica Reclutamento Tutor Interni

Terni Maker Festival 2019

Nell’ambito delle attività previste per la realizzazione del PON/FSE Avviso AOODGEFID\Prot. n.1953 del 21/02/2017. Competenze di base. Cod. 10.2.2A-FSEPON-UM-2017-10 “Senza zaino: perché dare forma alle idee è un gioco da ragazzi”-CUP I45B17000280007 Modulo: “Non c’è problema2” la Direzione Didattica San Giovanni ha previsto di aderire all’iniziativa proposta dall’associazione HackLab Terni che presenta la manifestazione “Terni Maker Festival 2019” (TRMF2019) che si terrà sabato 30 marzo 2019 ore 9.00 presso i locali del CAOS ad ingresso libero. Si tratta della quinta edizione dell’evento che si svolge nell’arco di un’unica giornata, con una mostra di progetti nel campo dell’artigianato tradizionale e digitale, dell’elettronica, della meccanica e dell’informatica, realizzati da singoli, gruppi, scuole o altri enti utilizzando preferibilmente Hardware e Software Open Source. I bambini delle classi terza, quarta e quinta presenteranno dei progetti realizzati tramite una scheda Makey Makey: porteranno in mostra cinque controller per videogame autocostruiti. Questi controller saranno personalizzati a seconda del videogame scelto e costruiti con materiale di facile reperibilità.

La Direzione Didattica “San Giovanni” presenterà un controller per videogame fai-da-te realizzati con Makey
makey.
I bambini avranno a disposizione una postazione per tutto il giorno, nella Sala Carroponte, nella zona dedicata al
gaming.
Sono previste due postazioni di lavoro allestite dal “I Circolo didattico di Spoleto” nelle quali i ragazzi potranno sperimentare due diverse modalità di programmazione. In ogni postazione i ragazzi, suddivisi in piccoli gruppi, verranno chiamati a prendere parte ad un gioco e per risolverlo dovranno utilizzare il robot e le App dedicate nella maniera più corretta. Il laboratorio prevede la spiegazione delle App necessarie alla programmazione di DASH e l’uso di due accessori applicati al robot quali il Launcher catapulta e il Bulldozer Bar.

CONFERENZE

Sala dell’Orologio Alle ore 10:30 – “School2School. Buone pratiche di didattica digitale” – A cura della Rete animatori digitali e team per l’innovazione delle scuole umbre: interverrà la nostra docente Catia Trastulli Direzione Didattica “S. Giovanni” Terni “gioCOde” Coding e robotica educativa.

Incontro con il Vescovo in occasione della Visita Pastorale alla Parrocchia di San Giovanni Battista di Terni

In occasione della visita pastorale alla parrocchia di San Giovanni a Terni, il vescovo ha incontrato alunni e docenti della Direzione Didattica “San Giovanni”.
I bambini della scuola primaria hanno accolto con gioia il Vescovo con canti e cartelloni da loro realizzati. Il Vescovo ha poi risposto alle domande dei bambini raccontando della sua vocazione, della sua missione e della sua esperienza al Sacro Convento di Assisi.
“Il vescovo è come il papà di tutti i cristiani di un territorio – ha detto padre Giuseppe – è un compito bello e impegnativo, bisogna predicare, parlare del Vangelo e portare nella città la concordia, aiutare tutti a volersi bene a collaborare perché tutti stiano bene. A voi ragazzi rivolgo l’invito ad essere attenti e bravi studenti per essere buoni cittadini e bravi cristiani, che possiate crescere sani, sapienti e intelligenti e di vivere sempre riconoscendo tutti come fratelli”.

Progetto Lettore Madrelingua Inglese “HAVE FUN WITH ENGLISH” Fondazione CARIT Bando 6/2018

 

 

Per ampliare l’offerta formativa degli studenti della Direzione Didattica “San Giovanni” propone il Progetto “HAVE FUN WITH ENGLISH” finanziato dalla Fondazione CARIT che prevede la copresenza in classe di un lettore madrelingua Inglese in orario curricolare per gli alunni della Scuola Primaria; la partecipazione al bando pubblicato dalla Fondazione in favore delle scuole pubbliche del territorio volto all’insegnamento delle lingue straniere con il supporto di insegnanti madrelingua è nata dall’esigenza di offrire agli alunni l’opportunità di una interazione concreta con un parlante madrelingua, che promuova il potenziamento della abilità orali, agevolando l’esperienza diretta e migliorando al contempo la prestazione nella seconda lingua. La presenza di un lettore madrelingua permette agli alunni di potenziare le abilità di speaking/listening e la conoscenza delle funzioni comunicative della lingua inglese in un contesto esperienziale, oltre che didattico.

L’offerta, inoltre, consente di adempiere alle normative ministeriali, fornendo un valido supporto anche in relazione alla recente introduzione anche per la lingua inglese delle prove INVALSI consentendo di potenziare al massimo le conoscenze e le competenze di base degli alunni.

Le lezioni in copresenza, avranno un approccio esperienziale-didattico inteso a stimolare le competenze comunicative, soprattutto orali, in modo da motivare lo studente ad esprimersi costantemente e spontaneamente in lingua inglese.

Gli obiettivi educativi generali sono volti all’acquisizione e al potenziamento delle competenze linguistiche orali di ricezione e di interazione in lingua inglese, mentre gli obiettivi didattici specifici sono quelli di:

  • sviluppare e migliorare la familiarità con la lingua straniera;
  • migliorare le abilità audio-orali, l’intonazione e la pronuncia per interagire con madrelingua durante attività che propongano situazioni verosimili alla vita quotidiana in cui gli studenti potrebbero trovarsi;
  • approfondire le conoscenze linguistiche acquisite durante le ore curricolari (vocaboli, espressioni idiomatiche);

Si prevedono le seguenti tipologie di attività:

  • conversazione in L2 su argomenti familiari e di vita quotidiana;
  • apprendimento lingustico attraverso il gioco e attività guidate di speaking/listening;

L’intervento avrà la durata di un’ora a settimana in orario curricolare per le classi III-IV-V durante l’anno scolastico. Le attività saranno svolte sotto la supervisione dei docenti curricolari.